Paesaggi d’acqua

Paesaggi d’acqua è il nome dato ad una rete di oltre 50 km di itinerari naturalistici, storici e architettonici nei comuni di Penna San Giovanni, Sant’Angelo in Pontano e Gualdo in provincia di Macerata: tre Comuni che raccolgono un universo ancora in equilibrio fra tradizioni secolari e nuove sensibilità che, con i loro borghi storici e lo splendore rurale, rappresentano un universo a se’, originale e ritroso.

Acqua da cercare fra le ricche presenze vegetazionali di queste colline “increspate” che, fra le quiete armonie leopardiane e liciniane e le affascinanti asperita’ dei Sibillini, si offrono per una passeggiata mattutina o per una lunga villeggiatura.

Dal punto di vista paesaggistico gli itinerari attraversano il diversificato ecomosaico agricolo originato dalle colture a rotazione frammiste a siepi e boschetti, che nelle zone piu’ ripide si trasformano in ampie aree di bosco misto a prevalenza di querce e in corrispondenza dei compluvi o dei torrenti si arricchiscono della tipica vegetazione ripariale a salici, pioppi ed ontani.

L’ambiente agricolo, permette sempre ampie visuali sulle valli e borghi storici, verso i Monti Sibillini ad ovest o verso il mare Adriatico ad est.

Dal punto di vista culturale i tre paesi – ricchi di storia e di figli illustri quali San Nicola, l’abate Colucci e Romolo Murri – nella loro cinta muraria o con il tipico edificato in pietra e mattone, sono scrigni di storia, arte e cultura materiale.

 

Scarica la mappa degli itinerari (.pdf, 1 Mb)

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Penna San Giovanni dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali